Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Parco » Luoghi d'interesse

Salina di Comacchio

La Salina di Comacchio si estende su una superficie di circa 550 ettari nella parte nord-orientale delle Valli di Comacchio, all'interno del Parco del Delta del Po Emilia-Romagna. Tutta l'area è caratterizzata da elementi di assoluto pregio ambientale e quindi sottoposta ad un articolato sistema di vincoli e, dal 2015, è riconosciuta anche come zona MAB dall'Unesco, insieme a gran parte del territorio del Delta.

L'ecosistema della Salina di Comacchio accoglie una ricca e preziosa biodiversità, da ammirare, conoscere e proteggere: numerose specie di piante e di animali che si sono adattate a vivere in questo ambiente caratterizzato da acque e fanghi molto salati.

La particolarità dell'ambiente è dovuta alla sua storia. La Salina è stato un importante sito di produzione di sale dal 1810 al 1984.
Dopo anni di abbandono un progetto di rivalorizzazione ambientale LIFE NATURA, effettuato dal 2000 al 2005, ha portato ad un parziale recupero.
Dal 2015 il Comune di Comacchio, in collaborazione con l'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Delta del Po e CADF La Fabbrica dell'Acqua, ha investito in un nuovo progetto di promozione turistica e rivalorizzazione naturalistica, offrendo finalmente a turisti e amanti della natura, la possibilità di visitare questo ecosistema unico.

Il sale delle Valli di Comacchio
La storia del territorio comacchiese e della sua gente è da sempre legata alla tradizione della raccolta del sale. La morfologia della Salina, risale al progetto del 1810 realizzato per volontà di Napoleone Bonaparte. I confini dell'area sono rimasti quasi invariati, mentre la suddivisione dei bacini ha subito diverse modifiche nel tempo.
Per tramandare la tradizione di questo antico mestiere, è stata realizzata una salina in miniatura, che si estende per circa 4 ettari nella parte orientale della vecchia salina. La sua gestione è affidata al personale CADF che ne segue la produzione, utilizzando solo tecniche e attrezzi che riproducono quelli della antica raccolta manuale.
Il sale ottenuto in questo modo è integrale, non lavato e non sbiancato: un prodotto naturale, nato dall'acqua del mare, la forza del vento e la passione dell'uomo.
Dal 2018 è possibile acquistare il Sale delle Valli di Comacchio presso il bookshop della Salina e presso i rivenditori autorizzati.

Attività: dalla primavera all'autunno è possibile visitare la Salina di Comacchio a piedi o in trenino, secondo le modalità indicate nel sito www.salinadicomacchio.it

Contatti: Cell. 3453080049 - E-mail: info@salinadicomacchio.it

Comune: Comacchio (FE) | Regione: Emilia-Romagna | Localizza sulla mappa
Salina di Comacchio
Salina di Comacchio
(foto di: Archivio Parco Delta del Po Emilia-Romagna)
 
Salina di Comacchio
Salina di Comacchio
(foto di: Archivio Parco Delta del Po Emilia-Romagna)
 
Salina di Comacchio
Salina di Comacchio
(foto di: Archivio Parco Delta del Po Emilia-Romagna)
 
Salina di Comacchio
Salina di Comacchio
(foto di: Archivio Parco Delta del Po Emilia-Romagna)
 
Salina di Comacchio
Salina di Comacchio
(foto di: Archivio Parco Delta del Po Emilia-Romagna)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2021 Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po
C.so Mazzini, 200 - 44022 Comacchio (FE)
Telefono 0533/314003 - FAX 0533/318007
Posta certificata: parcodeltapo@cert.parcodeltapo.it
Pagamenti OnLine PayER
Area riservata - URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici - Dichiarazione di accessibilità