Italiano Deutsch English

Il Bosco Panfilia

 

L’ambiente
Il Bosco Panfilia viene spesso citato come Pineta Panfilia perché è stato interessato da impianti di pino domestico (Pinus pinea) coevi alle Pinete di Mesola. Si sviluppa lungo il corso del Canal Bianco a sud est di Torre Abate nei pressi dell’abitato di Alberazzo. Sorge su un cordone di paleodune ancora ben visibili nella morfologia del suolo (Mantovani e Pelleri 1991).

La flora
La parte di bosco più rilevante dal punto di vista naturalistico è costituita dalla porzione nord-orientale dove le comunità insediate sono costituite da sempreverdi termofile dominate da leccio (Quercus ilex) e farnia (Quercus robur) e da specie mesofile (pungitopo, biancospino, ginepro). La restante parte di bosco è caratterizzata da boschi di conifere adulte di scarso pregio naturalistico a Pinus pinaster e Pinus pinea. In alcune aree particolarmente depresse compaiono popolamenti igrofili con pioppo bianco (Populus alba), (Corticelli 1999, Mantovani e Pelleri 1991, Pagnoni 1998, Pellizzari e Pagnoni 1998).

La fauna
Di particolare importanza la presenza della testuggine di Hermann (Testudo hermanni), con un popolamento relitto isolato (Costa 1998).

Per visitarlo
Liberamente accessibile.

Tipologia Pinete
Cartografia CTR 1:25.000 - 187SE
Estensione 15.39.90 ha
Comune Mesola
Proprietà Regione Emilia Romagna
Gestione Regione Emilia Romagna

Vincoli
Vincolo Paesistico ai sensi della 1497/1939 ed ambientale ai sensi della L. 431/1985 (abrogate dal D.L. 490/1999 attualmente vigente).
Del comprensorio individuato la sola Pineta Panfilia è assoggettata a vincolo idrogeologico ai sensi del RD 3267 del 30/01/1923.
La Pineta Panfilia è inclusa nell’Oasi di protezione della fauna denominata Santa Giustina (203 ha) istituita dal C.P. n.304/10021 del 1/8/’79.
Il sito è incluso nella perimetrazione del Parco del Delta, ai sensi della L.R. 27/1988 e dei Piani della Stazione Volano-Mesola-Goro del 1991 (Zona B) e del 1997 (Zona C.AGR.B3).
SIC (IT4060006) denominato “Bosco della Mesola, Bosco Panfilia, Bosco di Santa Giustina” ai sensi della DIR 92/43/CEE (1236 ha).

NEWSLETTER

Per essere continuamente aggiornati sulle attività dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po

Iscriviti Cancellati

invia
AREA LEADER

L'Area Leader si estende su un vasto territorio comprendente 19 comuni delle province di Ferrara e Ravenna...

Vedi
MAPPARE IL FUTURO

Il portale scientifico del Parco Delta Po
Conoscere, comprendere e diffondere in "rete" le dinamiche territoriali che si sviluppano in ambiti costieri...

Vedi