Italiano Deutsch English

Mammiferi
Check list mammiferi

Specie totali 42
Specie alloctone 6

Sono presenti numerose specie di rari Chirotteri forestali (Vespertilio di Bechstein, Nottola gigante, Nottola, Barbastello), oltre ad alcune altre specie di notevole pregio conservazionistico, Istrice, Puzzola e Cervo nobile. Recentemente ricomparso lo Scoiattolo nelle pinete ravennati.
Sono presenti purtroppo nel Parco anche alcune specie alloctone, con alcune presenze particolarmente dannose per le cenosi originarie delle zone umide (Nutria).

Estinta la Lontra nella metà degli anni '80.

 

Uccelli
Check list uccelli

Specie totali 344
Specie nidificanti 156 (15 irregolari)
Specie svernanti 185 (41 irregolari)
Specie migratrici281 (26 irregolari)
Specie accidentali 54

Il Parco del delta è l’area più importante per gli Uccelli in Italia e una delle più importanti in Europa.
Per molte specie il Delta rappresenta una vera roccaforte a livello europeo o nazionale, così è per Sgarza ciuffetto, Airone rosso, Moretta tabaccata, Avocetta, Cavaliere d’Italia, Gabbiano corallino, Sterna zampenere, Fraticello. Alcune specie nidificanti costituiscono vere rarità di livello internazionale, come il Marangone minore, con l’unica colonia dell’Europa occidentale e una delle più importanti del mondo, la Sterna di Ruppell, con le uniche coppie nidificanti dell’intero continente, il Fenicottero, con una delle pochissime colonie europee; molte altre le specie rare da segnalare, come Tarabuso, Spatola, Mignattaio, Volpoca, Fistione turco, Beccaccia di mare, Pernice di mare, Beccapesci, Mignattino piombato.
Tra le specie nidificanti di recente acquisizione si segnalano Grillaio, Falco cuculo, Ghiandaia marina e Passera sarda.

 

Rettili
Check list rettili

Specie totali 16
Specie alloctone 1

Tra le specie più interessanti si segnalano la Testuggine palustre e la Testuggine terrestre di Hermann, la prima diffusa nelle zone umide sopratutto d’acqua dolce, la seconda presente con un nucleo autoctono relitto nel grande bosco della Mesola.

 

Anfibi
Check list anfibi

Specie totali 11
Specie endemiche 3
Specie alloctone 1

Tre sono le specie endemiche, una italica (Tritone crestato italiano) e due padane (Rana di Lataste, Raganella italiana).
La Rana di Lataste, in particolare, è l'endemismo più significativo, essendo specie tipica dei boschi umidi e allagati, rara e localizzata in Italia e presente nel Parco solamente a Punte Alberete, sito più meridionale di presenza.

Recentemente confermata la presenza del Pelobate fosco, una delle specie di anfibi più rare d’Europa.

 

Pesci
Check list pesci

Specie totali 55
Specie endemiche 10
Specie alloctone 14

Ben dieci sono le specie endemiche, una adriatica (Storione del Po), due nord-adriatiche (Ghiozzetto di laguna, Ghiozzetto cenerino), tre italiche (Lasca, Rovella, Barbo italiano) e quattro padane (Triotto, Savetta, Cobite mascherato, Ghiozzo padano).
Lo Storione del Po e il Cobite mascherato, in particolare, sono gli endemismi più significativi, il primo per l’estrema rarità, il secondo essendo specie rara e localizzata in Italia e presente nel Parco solamente a Punte Alberete, sito più meridionale di presenza.
Tra le altre specie di interesse si segnalano Nono, Spinarello e Cagnetta, oltre all’Anguilla, vero e proprio emblema delle valli del Parco.

 

Ciclostomi
Check list ciclostomi

Specie totali 1

Una sola specie presente, durante le migrazioni riproduttive dal mare verso i torrenti in cui depone le uova, si tratta della Lampreda di mare.
 

NEWSLETTER

Per essere continuamente aggiornati sulle attività dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po

Iscriviti Cancellati

invia
AREA LEADER

L'Area Leader si estende su un vasto territorio comprendente 19 comuni delle province di Ferrara e Ravenna...

Vedi
MAPPARE IL FUTURO

Il portale scientifico del Parco Delta Po
Conoscere, comprendere e diffondere in "rete" le dinamiche territoriali che si sviluppano in ambiti costieri...

Vedi