Italiano Deutsch English

E. Sensibilizzazione del pubblico e divulgazione dei risultati.

Prevede la realizzazione di opuscolo divulgativo, visite guidate, la realizzazione di uno spazio web dedicato al progetto Life, un workshop finale, la realizzazione di cartellonistica esplicativa del progetto, la stesura del rapporto finale.

Azione E.1: Realizzazione di opuscolo divulgativo.

Azione E.2: Visite guidate in corso d’opera.

Azione E.3: Realizzazione spazio web dedicato al progetto Life e collegato ai siti di tutti i partners.

Azione E.4: Workshop finale.

Azione E.5: Realizzazione di cartellonistica esplicativa del progetto.

Azione E.6: Stesura del rapporto finale.

 

AZIONE E.1
Nome dell'azione: Realizzazione di opuscolo divulgativo (formato PDF - 661Kb).

Descrizione (Cosa, come e dove): Sarà realizzato un opuscolo divulgativo (5000 copie) di circa 30 pagine in formato A5 con foto a colori, abbinato a giochi e kit didattici, per descrivere l’area del sito, il patrimonio ambientale che la caratterizza e i risultati derivanti dagli interventi previsti dal presente progetto (soprattutto le azioni C e D). Tale opuscolo riporterà chiaramente il logo di LIFE e del proponente del progetto oltre alle indicazioni dei partner, dei professionisti esterni e degli istituti scientifici coinvolti. Tale opuscolo sarà utilizzato come supporto alle visite delle scolaresche dei comuni limitrofi all’area, che già ora si svolgono regolarmente, con presenze annue di circa 2.500 ragazzi. Inoltre si registra una presenza di visitatori extra-scolaresche di circa 10.000 persone all’anno a cui verrà dato in caso di richiesta di documentazione.

Motivi per cui è necessaria (in riferimento alla minaccia a cui è rivolta): È un ottimo strumento di divulgazione e di stimolo alla riflessione per i ragazzi verso le tematiche ambientali. Servirà per stimolare la sensibilità verso l’esigenza di conservare tali ambienti umidi particolarmente fragili ed instabili. Servirà per far conoscere i risultati ottenuti in seguito agli interventi eseguiti ad un largo pubblico: i ragazzi, le loro famiglie, gruppi di visitatori.

 

AZIONE E.2
Nome dell'azione: Visite guidate in corso d’opera.

Descrizione (Cosa, come e dove): organizzazione di visite guidate per l'illustrazione e la divulgazione degli obiettivi e delle azioni, dei primi dati raccolti e delle caratteristiche ecologiche, ambientali, naturalistiche del sito.

Motivi per cui è necessaria (in riferimento alla minaccia a cui è rivolta): l’azione si rende necessaria per illustrare e divulgare gli obiettivi del progetto e le azioni intraprese, nonché per illustrare il funzionamento dell’Ecomuseo, gli obiettivi del monitoraggio e per divulgare i primi dati raccolti e le caratteristiche ecologiche, ambientali, naturalistiche del sito.

 

AZIONE E.3
Nome dell'azione: Realizzazione spazio web dedicato al progetto Life e collegato ai siti di tutti i partners.

Descrizione (Cosa, come e dove): Sarà progettato e realizzato uno spazio entro il sito internet del Consorzio del Parco del Delta su cui saranno attivati tutti i links dei siti del proponente, dei partners e degli istituti scientifici coinvolti nel progetto. In tale spazio sarà sempre disponibile il progetto Life approvato, la descrizione dell’area di intervento, lo stato di avanzamento dei lavori ed i risultati ottenuti grazie al presente progetto.

Motivi per cui è necessaria (in riferimento alla minaccia a cui è rivolta): Tale azione è fondamentale per dare la maggiore divulgazione possibile al progetto attraverso uno strumento di comunicazione, internet, sempre più utilizzato in tutto il mondo.

 

AZIONE E.4
Nome dell'azione: Workshop finale (formato PDF - 366Kb).

Descrizione (Cosa, come e dove): Sarà organizzato un workshop di due giorni per la presentazione del progetto Life-Natura realizzato, dei risultati ottenuti e dei benefici derivati allo stato dell’ambiente e al patrimonio naturale del sito. Saranno inoltre divulgate le linee guida approntate per il Piano di Gestione del sito. A tale workshop saranno invitati ad intervenire, oltre tutti i responsabili tecnici e politici che hanno reso possibile l’intervento, esperti nazionali ed internazionali con esperienza nella gestione di zone umide.

Motivi per cui è necessaria (in riferimento alla minaccia a cui è rivolta): È un importante momento di divulgazione e confronto rivolto ad un pubblico mirato interessato allo studio e alla gestione di habitat simili a quelli del sito “Valle Santa e Valle Campotto”.

 

AZIONE E.5
Nome dell'azione: Realizzazione di cartellonistica esplicativa del progetto.

Descrizione (Cosa, come e dove): Si intendono realizzare pannelli esplicativi del progetto, che rechino il logo Life, da apporre nei siti di accesso all’area affinché possano essere facilmente letti dai visitatori. Si prevede la predisposizione di almeno 4 pannelli e delle relative bacheche.

Motivi per cui è necessaria (in riferimento alla minaccia a cui è rivolta): Per incentivare la divulgazione del progetto Life tra la popolazione locale e tra i visitatori del sito.

 

AZIONE E.6
Nome dell'azione: Stesura del rapporto finale.

Descrizione (Cosa, come e dove): Stesura alla fine del progetto di un rapporto scritto ed in formato elettronico, lungo 5-10 pagine, redatto in italiano, inglese e francese.

Motivi per cui è necessaria (in riferimento alla minaccia a cui è rivolta): La stesura del rapporto finale è obbligatoria.
 

NEWSLETTER

Per essere continuamente aggiornati sulle attività dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po

Iscriviti Cancellati

invia
AREA LEADER

L'Area Leader si estende su un vasto territorio comprendente 19 comuni delle province di Ferrara e Ravenna...

Vedi
MAPPARE IL FUTURO

Il portale scientifico del Parco Delta Po
Conoscere, comprendere e diffondere in "rete" le dinamiche territoriali che si sviluppano in ambiti costieri...

Vedi