Italiano Deutsch English


Progetto NATREG

Il Progetto NATREG ha l'obiettivo di esaminare e promuovere il patrimonio naturale ed ecologico delle aree protette (tra cui, aree NATURA 2000, parchi regionali ecc) e valutarne il potenziale in termini di strategie di marketing e sviluppo, col fine ultimo di accompagnare la crescita sostenibile dell'intera regione
Il progetto mira, in particolare a:

  • Sviluppare una strategia comune per la gestione integrata delle aree protette attraverso un network transnazionale e multidisciplinare, al fine di preservare gli equilibri ecologici e naturali, ma senza per questo compromettere le opportunità di crescita e sviluppo dell'intera regione circostante;
  • rafforzare, attraverso azioni di capacity builiding le competenze, relative alla gestione integrata e dei processi di governance locale, dei portatori di interesse e dei tecnici che operano all'interno delle aree protette o nelle adiacenze;
  • declinare a livello locale le raccomandazioni derivanti dalla strategia comune per la gestione integrata delle aree protette nelle diverse aree target di progetto, attraverso la predisposizione o revisione dei specifici piani di gestione esistenti e tramite processi bottom-up di consultazione degli operatori e amministrazioni locali;
  • promuovere il concetto di "capitale naturale" e di presenza delle aree protette intesi come fattori di sviluppo - e non di ostacolo - per la crescita sostenibile dell'intero territorio, nonché facilitare un maggiore condivisione e partecipazione pubblica nella gestione delle aree protette

Il progetto prevede il conseguimento dei seguenti risultati:

  • l'individuazione una strategia comune, elaborata a livello transnazionale, per la gestione integrata delle aree protette e la sua inclusione in un manuale di lavoro destinato ai pianificatori e operatori del settore nazionali e internazionali;
  • la creazione di un network transnazionale e multidisciplinare di partner coinvolti nella gestione e pianificazione del territorio e delle aree protette e network locali di portatori di interessi per contribuire alla definizione dei piani di gestione e garantire sostenibilità alle iniziative progettuali anche dopo la conclusione del progetto;
  • l'introduzione e diffusione, tramite specifici strumenti previsti dal pacchetto di comunicazione di NATREG, del concetto di "capitale naturale" e dell'importanza delle aree protette quali fattori di sviluppo - e non di ostacolo - per la crescita sostenibile dell'intero territorio;
  • l'elaborazione e revisione di piani di gestione delle aree protette oggetto dell'indagine del progetto basati sulle indicazioni metodologiche della strategia elaborata in sede transnazionale rafforzamento, attraverso l'organizzazione di specifiche attività di training e tavoli di lavoro locali, delle competenze degli operatori del settore, dei pianificatori, dei portatori di interesse e dei policy-makers locali riguardo i principi e la lesson learnt del progetto per migliorare le capacità di governance delle dinamiche di sviluppo nelle aree protette e nelle loro adiacenze;
  • predisposizione di iniziative di follow-up a livello transnazionale e locale per garantire continuità all'azione del progetto e capitalizzarne i risultati

Ulteriori informazioni:

Newsletter

http://www.ptrc.it

NEWSLETTER

Per essere continuamente aggiornati sulle attività dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po

Iscriviti Cancellati

invia
AREA LEADER

L'Area Leader si estende su un vasto territorio comprendente 19 comuni delle province di Ferrara e Ravenna...

Vedi
MAPPARE IL FUTURO

Il portale scientifico del Parco Delta Po
Conoscere, comprendere e diffondere in "rete" le dinamiche territoriali che si sviluppano in ambiti costieri...

Vedi