Italiano Deutsch English
I fenicotteri popolano il Parco del Delta del Po
Inserito da Editor (editorfilippo) il 04-01-2019
Manifestazioni ed Eventi >>

Lo scorso 11 dicembre il Parco del Delta del Po dell’Emilia-Romagna ha appoggiato l’azione di l’AsOER, Associazione ornitologi dell’Emilia-Romagna ONLUS, volta a realizzare il censimento contemporaneo dei fenicotteri presenti nell’Alto Adriatico.

Il territorio del Parco del Delta, che contando più di 350 specie segnalate negli ultimi 50 anni è tra più importanti aree ornitologiche d’Europa, da qualche decennio ospita questi meravigliosi esemplari dal tipico colore rosa e dal becco ricurvo, che nidificano esclusivamente nella Salina di Comacchio. Le azioni di monitoraggio di questa specie sono indispensabili per tracciarne lo stato di salute, gli spostamenti, nonché la stessa diffusione sul territorio.

Molti dei fenicotteri che nidificano nella Salina di Comacchio stazionano nell’area umida del Parco del Delta del Po tutto l’anno, o compiono migrazioni parziali, altri invece possono provenire anche da molto lontano, da tutte le zone del Mediterraneo in cui sono presenti, tra cui Spagna, Algeria, Francia e Turchia.

Il censimento contemporaneo, organizzato da AsOER attraverso l’impiego di 10 squadre di rilevatori coordinati da Andrea Ravagnani, ha permesso di censire ben 6.548 fenicotteri: di questi, almeno 5.600 erano esemplari adulti, alcuni dei quali precedentemente inanellati per tracciarne gli spostamenti, che hanno così fornito preziose informazioni ai volontari ornitologi.

Le densità maggiori di fenicotteri sono state rilevate il Valle Scagna, presso la Salina di Comacchio, nella Salina di Cervia e in Valle Scorticata, nel settore meridionale delle Valli di Comacchio. Rilevante in termini numerici anche la presenza in Valle Bertuzzi, Valle Cona e Valle Mandriole.
I fenicotteri dunque continuano a popolare numerosi il Delta del Po, e sono facilmente osservabili tutto l’anno attraverso percorsi turistici e naturalistici rispettosi dell’ambiente e dei suoi preziosissimi ospiti.

Il Parco del Delta del Po dell’Emilia-Romagna ringrazia AsOER per l’attività svolta e per aver messo a disposizione i dati del censimento.

Ultima modifica: 04-01-2019 alle 12:31

Indietro
NEWSLETTER

Per essere continuamente aggiornati sulle attività dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po

Iscriviti Cancellati

invia
AREA LEADER

L'Area Leader si estende su un vasto territorio comprendente 19 comuni delle province di Ferrara e Ravenna...

Vedi
MAPPARE IL FUTURO

Il portale scientifico del Parco Delta Po
Conoscere, comprendere e diffondere in "rete" le dinamiche territoriali che si sviluppano in ambiti costieri...

Vedi