Italiano Deutsch English
IL GAL DELTA 2000 FINANZIA I PROGETTI DI QUALIFICAZIONE TURISTICA E DI INNOVAZIONE SOCIALE NEL DELTA DEL PO: 750.000 EURO PER LE IMPRESE
Inserito da Editor (editorfilippo) il 31-10-2018
Manifestazioni ed Eventi >>

Delta del Po - 16 sono i progetti finanziati dal GAL DELTA 2000 con 750.000,00 euro di contributi assegnati che attivano complessivamente investimenti per oltre € 1.800.000,00.

Questo è l’esito delle istruttorie relative ai bandi QUALIFICAZIONE IMPRESE EXTRA-AGRICOLE E CREAZIONE NUOVE IMPRESE EXTRA-AGRICOLE (Azione 19.2.02.05) a sostegno di progetti per start-up di impresa e/o qualificazione imprese esistenti per migliorare la qualità dell’offerta turistica del Delta emiliano-romagnolo, che aveva come beneficiari: Microimprese e piccole imprese (non agricole) singole o associate e AZIONE DI INNOVAZIONE SOCIALE: INTEGRAZIONE TRA AGRICOLTURA E INCLUSIONE SOCIALE (Azione 19.2.02.06) a favore di interventi finalizzati a rafforzare l’integrazione tra agricoltura, inclusione sociale e qualificazione del paesaggio che vedeva come beneficiari: Raggruppamenti tra diversi soggetti: imprese agricole, organizzazioni professionali, associazioni di categoria, enti pubblici, società pubbliche, associazioni di privati senza scopo di lucro, società miste pubblico-private, proprietà collettive, scuole ed università ad indirizzo agrario e ad indirizzo socio-economico, organismi di ricerca.

Per il bando rivolto alle Micro e piccole imprese su 18 progetti presentati, 15 sono stati ammessi a finanziamento per un ammontare di contributo richiesto di € 725.840,42 e 12 risultano finanziabili in quanto il Bando metteva a disposizione 600.000,00 €

Nuovi servizi turistici andranno quindi a essere prossimamente migliorati e integrati, dalla realizzazione di camere per il pernottamento (nuova struttura ricettiva al Lido di Volano “Il Sole nel Mare” e ristrutturazione del Faro di Goro) o il loro miglioramento (Room&breakfast Il Ponticello a Comacchio e La Via del Volano), al miglioramento dell’offerta escursionistica in barca (Motonave Principessa e Motonave Dalì) o in bicicletta (un esempio il Bicigrill di Rizzetto Beatrice a Bosco Mesola che integrerà le offerta per il cicloturista che percorre il territorio del Delta, oppure l’acquisto di biciclette da parte di alcuni operatori già presenti sul territorio)

Un intervento integrato per il miglioramento dei servizi offerti anche per Spiaggia Romea che prevede l’ampliamento della sala ristorante, l’acquisto di biciclette e la realizzazione di una torretta per birdwatching e l’osservazione dall’alto del loro parco naturalistico che verrà fruito attraverso anche uno shuttle elettrico.

Non solo imprese già esistenti, ma anche nuove imprese come quella che realizzerà un nuovo punto ristoro al Lido degli Estensi per degustazione di prodotti locali o una quella che acquisterà un “traghetto turistico” per il trasporto di persona dal Porto di Gorino al Faro di Goro, ed altri interventi per la qualificazione dell’offerta turistica “slow” per migliorare e qualificare i servizi nel territorio del Delta del Po.

Per il Bando sull’inclusione sociale è stato presentato un progetto che è stato ammesso e finanziato per il suo importo massimo di 150.000,00 per la realizzazione di aule didattiche dedicate ad un’utenza con persone con disabilità presso C.A.S.A Mesola per la formazione specifica in agricoltura in collaborazione con Fondazione Navarra con l’obiettivo di promuovere la rete e le realtà agricolo-sociali dell’area del Basso Ferrarese.

C.A.S.A Mesola coordinerà le attività e realizzerà gli spazi necessari, Fondazione Navarra si occuperà dell’allestimento delle aule e sarà coinvolto insieme all’Istituto Vergani nella realizzazione dei percorsi didattici specifici, mentre l’Associazione “Più Felici” contribuirà per la parte dell’inclusione con iniziative di aumento della capacitazone dei ragazzi.

Obiettivo del progetto è quello di integrare la multifunzionalità agricola con una nuova funzionalità “sociale” dando anche un aiuto nell’inserimento lavorativo delle persone con bisogni (più o meno) speciali.

Nuovi bandi del GAL DELTA 2000 rivolti sia ad entri pubblici che a privati sono in previsione di apertura entro l’anno per progetti di intermodalità, e miglioramento del paesaggio, per rimanere aggiornati visitare il sito www.deltaduemila.net

Contatti: GAL DELTA 2000, 0533-57693, www.deltaduemila.net, info@deltaduemila.net.

Ultima modifica: 31-10-2018 alle 06:31

Indietro
NEWSLETTER

Per essere continuamente aggiornati sulle attività dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po

Iscriviti Cancellati

invia
AREA LEADER

L'Area Leader si estende su un vasto territorio comprendente 19 comuni delle province di Ferrara e Ravenna...

Vedi
MAPPARE IL FUTURO

Il portale scientifico del Parco Delta Po
Conoscere, comprendere e diffondere in "rete" le dinamiche territoriali che si sviluppano in ambiti costieri...

Vedi