Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Natura e territorio

I Siti della Rete Natura 2000

Misure specifiche di conservazione Rete Natura 2000

L'Unione Europea ha promosso l'istituzione di un insieme di Siti per il ripristino, la protezione e la conservazione di habitat e specie animali e vegetali. Questi Siti denominati Zone di Protezione Speciale (ZPS) e/o Zone Speciali di Conservazione (ZSC) costituiscono la Rete Natura 2000.

Al fine di preservare, mantenere o ristabilire i biotopi, gli habitat e le specie all'interno dei Siti della Rete Natura 2000, sono state istituite delle Misure regolamentari di tutela denominate "Misure di Conservazione".

A livello della Regione Emilia-Romagna esistono le Misure Generali di Conservazione valide per tutti i Siti Rete Natura 2000 della Regione e Misure Specifiche di Conservazione per ciascun Sito della Rete Natura 2000, elaborate dagli Enti gestori dei Siti Rete Natura 2000 ed approvati dalla Regione Emilia-Romagna con la DGR n. 1147 del 16 luglio 2018 "Modifiche alle Misure Generali di Conservazione, alle Misure specifiche e ai Piani di Gestione dei Siti Natura 2000, di cui alla DGR n. 79/2018.

Nelle Misure Specifiche sono contenuti i divieti e gli obblighi cui attenersi nella realizzazione delle varie attività, da quelle agro-silvo-pastorali a quelle venatorie, estrattive e costruttive in genere, allo scopo di prevenire impatti ambientali negativi e di rendere le azioni umane sostenibili e compatibili con la tutela dell'ambiente.

© 2020 Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po
C.so Mazzini, 200 - 44022 Comacchio (FE)
Telefono 0533/314003 - FAX 0533/318007
Posta certificata: parcodeltapo@cert.parcodeltapo.it
Area riservata - URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici