Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Ente » Come fare per...

Come fare per... Capire quali norme devo rispettare per…

  • Interventi di manutenzione ordinaria di edifici
    Data la modesta entità di questi interventi, è sufficiente richiedere il nulla osta semplificato dell'Ente Parco cosi come disciplinato dal PDF Regolamento attraverso lo Sportello Telematico
  • Opere manutenzione straordinaria di edifici
    Per le opere di manutenzione straordinaria di edifici è necessario richiedere il nulla osta ordinario all'Ente Parco, secondo le modalità disciplinate dal Regolamento PDF Regolamento attraverso lo Sportello Telematico

  • Manutenzione del verde o abbattimento di piante
    Non abbattete le piante! Esse infatti sono fondamentali per la diversità ambientale, la biodiversità e la salute umana. In caso, tuttavia, di interventi al verde va presentata apposita documentazione al Comune di competenza, che la farà pervenire all'Ente Parco. La documentazione necessaria all'Ente Parco comprende una relazione con le motivazioni dell'interventi, documentazione fotografica e localizzazione dell'intervento su CTR o base ortofotografica.

  • L'attività venatoria nel Parco
    L'esercizio venatorio è ammesso nei diversi Sub-comprensori o zone omogenee del Parco del Delta del Po dell'Emilia-Romagna ricadenti in provincia di Ferrara e Ravenna, esclusivamente nelle "AC, aree contigue" e nella forma di caccia programmata; l'accesso a fini venatori è consentito in base al criterio della programmazione delle presenze, riservandolo prioritariamente ai cacciatori residenti anagraficamente nei Comuni del Parco e dell'area contigua, entro i limiti di densità numerica prestabiliti dal Regolamento vigente. La gestione faunistico-venatoria nelle aree contigue compete all'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po. Per approfondire, visita la pagina Attività venatoria

  • Raccogliere Funghi nel Parco
    Per sapere quali sono le aree in cui è consentita la raccolta dei funghi e conoscere le modalità secondo cui si può svolgere, visita la pagina Funghi

  • Raccogliere Tartufi nel Parco
    La ricerca e la raccolta del tartufo nel Parco del Delta del Po dell'Emilia Romagna è consentita nelle aree boscate e nelle aree incolte sulla base della vigente normativa nazionale e regionale in materia, e del vigente "Regolamento per la ricerca e la raccolta dei tartufi nel territorio del Parco Regionale del Delta del Po dell'Emilia-Romagna sue aree contigue". Per approfondire visita la pagina Tartufi

© 2020 Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po
C.so Mazzini, 200 - 44022 Comacchio (FE)
Telefono 0533/314003 - FAX 0533/318007
Posta certificata: parcodeltapo@cert.parcodeltapo.it
Pagamenti OnLine PayER
Area riservata - URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici